Vacanze in Sardegna
Torna all'Home Page
Il blog di Sardegna.com: offerte, eventi e informazioni per il turismo in Sardegna
14 settembre 2011

Terme di fordongianus, SardegnaSe siete alla ricerca di relax in Sardegna, le terme di Fordongianus sono sicuramente tra le mete da tenere in conto.

Sulla strada che da Oristano porta verso l’entroterra sardo risalendo il corso del fiume Tirso, ai piedi dei monti della valle che prende il nome dal fiume, le terme sono ancora lì dove vennero apprezzate dalla cultura romana fin dal I secolo a.C. A testimonianza di quanto questo centro fosse importante, le antiche strutture termali, costruite a ridosso del fiume, sono affiancate dai resti di un anfiteatro della stessa epoca, nonché da un piccolo tempio dedicato alle ninfe, e rimangono tutt’oggi visibili. Le acque che sgorgano naturalmente a una temperatura di 56°C sono ricche di minerali (sodio e cloro) e producono fanghi utili al trattamento termale.

Nel luogo d’immissione delle acque termoattive nel fiume Tirso, grazie alla formazione di alcune polle d’acqua tiepida, è possibile fruire all’aperto degli effetti benefici. Per godere appieno di tutto il relax messo a disposizione da questo straordinario dono naturale, le offerte ricettive presso le terme di Fordongianus (bed and breakfast, hotel e complesso termale) continuano l’antica tradizione romana, arricchendola delle moderne competenze nel campo dei trattamenti e delle cure termali, ma anche del comfort alberghiero e dell’offerta culinaria di qualità.

Le terme di Fordongianus sono un’occasione per prendersi cura di se stessi e di regalarsi un po’ di benessere; un irresistibile invito a visitare la Sardegna durante tutto l’anno.

Fonte immagine: http://www.flickr.com/photos/dieherberge/

Aggiungi un commento