A Gavoi torna Isola delle Storie, il festival letterario della Sardegna

Isola delle Storie, il festival letterario numero uno in Sardegna torna a Gavoi
Se la tua passione sono i libri e non vedi l’ora di passare un fine settimana all’insegna della cultura e della buona lettura il festival letterario Isola delle Storie 2019 che si terrà a Gavoi dal 4 al 7 luglio è proprio quello che fa per te, e noi di Sardegna.com ti vogliamo raccontare cosa ti aspetta. Buona lettura!

La location di Isola delle Storie 2019

Cominciamo con il dirti due cosette su Gavoi, teatro del festival letterario della Sardegna. Si tratta di un piccolo borgo nel cuore della Barbagia, con case stupende tutte di granito decorate con coloratissimi gerani e il Lago di Gusana a fare da sfondo. Da sempre centro in cui si tiene alta la vocazione culturale, Gavoi dal 2005 sventola la Bandiera Arancione, riconoscimento di qualità turistico-ambientale conferito dal Touring Club Italiano ai piccoli comuni che si distinguono per la loro offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità.

La storia del festival letterario

A questo punto ti parliamo di Isola delle Storie, che come festival letterario della Sardegna nasce nel 2003, nella terra di Grazia Deledda e Maria Lai, Pinuccio Sciola e Sergio Atzeni. L’idea parte da alcuni scrittori sardi e quasi subito trova terreno fertile a Gavoi, dove un gruppo di appassionati si rimbocca le maniche e dà vita a quello che oggi è diventato uno degli eventi culturali di maggiore spicco della Sardegna. In questi sedici anni il festival Isola delle Storie di Gavoi, di cui Marcello Fois è presidente, è stato un susseguirsi di scrittori, giornalisti e artisti di fama mondiale.

Perché Isola delle Storie è un festival unico e speciale

L’Isola delle Storie è un evento totalmente fuori dagli schemi in cui il vero protagonista è il pubblico, che ha la possibilità di interagire con gli scrittori, creare e partecipare a un dibattito e magari farsi una chiacchierata con il proprio scrittore preferito. Quindi non aspettarti l’ennesima presentazione a senso unico, Isola delle Storie è anche e soprattutto dialogo e scambio, tienilo a mente.

I vari incontri si susseguono per tutto l’arco delle giornate fino a tarda notte, non ti renderai davvero conto di come è volato il tempo. Poi, a mezzanotte del sabato, come da tradizione, si tiene l’incontro più divertente di tutti, che già dal nome è una garanzia: il mirto con l’autore. In pratica gli ospiti si raccontano mentre bevono un bicchiere di mirto insieme al pubblico e tirano fuori dal cilindro episodi divertenti e aneddoti imbarazzanti della loro vita, quindi ci sono risate assicurate.

Se stai valutando di portarci i tuoi bambini, sarai felice di sapere che il festival ha una sezione dedicata interamente a bambini e ragazzi, con laboratori, incontri con gli scrittori per ragazzi e spettacoli teatrali di vario genere e adatti a tutti i gusti.

Gli spoiler non ci piacciono e ti abbiamo detto fin troppo, questa è solo un’anteprima di quello che è l’Isola delle Storie, se vuoi scoprire di più non ti resta che organizzare la tua gita a Gavoi per il fine settimana lungo dal 4 al 7 luglio. Chiamaci al numero +39 070 671 861 o scrivici all’indirizzo e-mail booking@sardegna.com, saremo felici di darti una mano per organizzare la tua minivacanza nel cuore della Sardegna. A presto!

Comments