Autunno in Barbagia 2011: Fonni e le sue tradizioni

Una delle ultime tappe dell’Autunno in Barbagia 2011 è a Fonni, che orgoglioso mette in mostra i mestieri, e i piatti più antichi della tradizione sarda. Quattro giorni alla scoperta degli oggetti della vita quotidiana del paese. Il suo attaccamento al passato Fonni lo dimostra con le numerose manifestazioni che durante l’anno animano il paese, come: la festa dei Martiti, il Palio, il Carnevale e il Co’one de prore, il pane dedicato alla Primavera.

Autunno in Barbagia a Fonni si inaugura giovedì  8 dicembre con l’apertura delle Cortes e delle mostre, con il presepe vivente “Se Gesù fosse nato a Fonni” realizzato con i vestiti tipici fonnesi e con una la rappresentazione degli antichi mestieri. Venerdì 9 e sabato 10 si inaugura una manifestazione di invito alla lettura dedicata a Italo Calvino intitolato “I libri aiutano a leggere il mondo”. Integrato con un workshop fotografico esperienziale per le strade di Fonni per insegnare le tecniche di narrazione per immagini.

La domenica vengono svelati i segreti “Su Co’one ‘e Vrores” il pane volitivo di San Giovanni, mentre i cavalieri in costume e le maschere “Sas Mascheras Limpias” sfilano per la strade del paese. L’Autunno in Barbagia 2011 di Fonni si chiude con la castagnata e i balli aperti a tutti.

Per vivere questo evento di Autunno in Barbagia, scoprite le migliori occasioni per risiedere in una casa vacanza a Fonni o un hotel a Fonni.

Comments