Autunno in Barbagia Cortes Apertas: Olzai e Gadoni

Olzai e Gadoni sono le nuove tappe dell’Autunno in Barbagia 2011. Le Cortes Apertas alla scoperta del pane e dei formaggi. A Olzai si parlerà durante una tavola rotonda della nuova produzione di formaggi destinati ai vegetariani con, a seguire, l’immancabile degustazione. Sempre a Olzai sabato 3 e domenica 4 dicembre si potrà assistere alla lavorazione del pane vresa e modde, pani tipici di produzione locale. Girando per le strade del paese si verrà coinvolti dai cori e dai balli in maschera della tradizione sarda.

L’Autunno in Barbagia a Gadoni invece si aprirà venerdì 2 dicembre con una visita guidata alle domus antigas e con l’esposizione dei prelibati prodotti locali. A seguire un imperdibile incontro tra poeti per una gara poetica dialettale. A fare compagnia a Gadoni ci sarà anche l’Abruzzo per un confronto tra le culture delle due regioni.

Sabato 3 e domenica 4 si potrà partecipare alle visite guidate alla miniera di Funtana Raminosa, un’importante riserva di rame a cui è legata gran parte della storia della Sardegna. Oggi è immersa in un ambiente dalla notevole estensione di 145 kmq che comprende boschi ancora vergini e una fauna molto diversificata. Dalla dismissione della miniera è stato ricavato un museo a cielo aperto di archeologia industriale.

L’Autunno in Barbagia 2011 Cortes Apertas è un’occasione per visitare i posti più interni  e meno  conosciuti dell’isola.

Comments