Autunno in Barbagia – Artes e Maistos 2011 a Teti

Anche quest’anno sarà Teti a inaugurare Autunno in Barbagia 2011, a partire dal 02 fino al 04 Settembre 2011, gli abitanti del piccolo centro della Barbagia apriranno le porte a turisti e visitatori.
L’edizione di Cortes Apertas 2011 dal titolo “Artes e Maistos” sarà dedicata alle arti e ai mestieri di un tempo, un tuffo nel passato, nell’autentico mondo artigiano, tra costumi, tradizione e soprattutto sapori.

Programma della manifestazione Cortes Apertas – Autunno in Barbagia 2011 a Teti

Venerdì 02 settembre 2011

Ore 17.00 – Sala consiliare Comune: inaugurazione manifestazione ”Artes e Maistos”

Sabato 03 Settembre 2011

Ore 09.30 – Invitu de Su Bastone e de Su Bufulitu: Degustazione prodotti locali

Ore 10.00 – Apertura laboratori artigianali antichi mestieri

– Ferro battuto – dimostrazione lavorazione artigianale;
– Sa cotta ‘e su Pane Fresa, cottura in diretta con forno a legna e degustazione;
– Bufulitu, Bastone e altri dolci tipici;
– Miele biologico certificato prodotti dell alveare – melardente;
– Maestro orafo – realizzazione gioielli artistici su progetto;
– Cioccolatteria artiginale – lavorazione in diretta del cioccolato;
– S’iscarionzu lavorazione cesti in asfodelo;
– Riproduzione oggetti della civiltà nuragica;
– Cesti in canna e olivastro lavorazione in diretta;
– L’arte tintoria uso tradizionale specie vegetali mediterranee;
– Sartoria artiginale confezione abiti su misura;
– Lavorazione pelle scarpe su misura, borse e oggettistica in pelle;
– Miele – maschere in sughero – sculture in legno;
– Oreficeria, filigrana oro e argento – lavorazione in diretta;
– Gioielleria artistica argento e sughero;
– Gioielli nuragici in argento e ceramica;
– Lavorazione legno: arredo, intaglio e oggettistica;
– Minerali.

Ore 15,00 – 1° Giornata regionale del folklore nel cuore dell’isola – rassegna di canti, balli e suoni tradizionali
provenienti da tutta la Sardegna.

Ore 17,00 – Esibizione gruppi folk e cori presso il Parco Comunale di San Sebastiano.

Dalle ore 9,00 alle ore 24,00 – Il trenino turistico vi accompagnerà, in un percorso culturale ambientale, dal Museo Archeologico al villaggio nuragico di S’Urbale al Parco Comunale di San Sebastiano.

Domenica 4 settembre 2011

Ore 10,00 – Oltre la musica, tra arte, mestieri, sapori e tradizioni, ”Grandi tesori da custodire”. Musicisti acrobati e giocolieri si esibiscono lungo le vie per allietare e divertire grandi e piccini.

Dalle Ore 9,00 alle 20,00 – Il Trenino Turistico vi accompagnerà, in un percorso culturale ambientale, dal Museo Archeologico al villaggio nuragico di S’Urbale al Parco Comunale di San Sebastiano. 

Mostre
– Casa antica: rivivono gli antichi mestieri a cura del Servizio Civile e Museo Archeologico in collaborazione con S’Ufitziu de sa limba sarda.
– Museo Didattico: Mostra Ente Foreste – Biodiversita’, Sensibilizzazione Ambientale.
– Sala Espositiva Museo Archeologico: Percorsi della memoria, dodici anni di pittura estemporanea.

Da visitare
– Museo Archeologico – Villaggio Nuragico di
– S’urbale – Parco comunale S. Sebastiano
– Orto Botanico – Chiesa S. Maria della Neve
– Chiesa campestre San Sebastiano – Casa Antica

Comments