I cavallini dell’altopiano della Giara di Gesturi

Cavallini della giara di GesturiI cavallini della giara di Gesturi sono un’antichissima razza di equini divenuti famosi per le loro ridotte dimensioni. Eleganti e proporzionati, con una folta criniera, non hanno nulla da invidiare ai cavalli normali. L’origine di questi animali, che ancora oggi vivono allo stato brado sull’altopiano della Giara, è avvolta nel mistero. Le tesi più accreditate  confermano che non sono una razza autoctona dell’isola, ma che sono stati portati dai fenici o dai naviganti greci.

I cavallini della Giara sono oggi gli unici sopravvissuti di una stirpe che fino al medioevo era molto più estesa. Circa cinquecento esemplari vivono sull’altopiano, divisi per branchi e composti ognuno da un maschio dominante a proteggere i puledri e il proprio harem di femmine. I cavallini della giara sono caratterizzati da una statura di 1,20 mt  e da grandi occhi a forma di mandorla. Vivono unicamente in quest’area naturale che si estende per 42 km nella parte centro meridionale della Sardegna, a 600 mt sul livello del mare.

Oggi i cavallini della Giara sono una razza protetta e anche molto amata proprio perché unica in tutta Europa. È riuscita ad adattarsi perfettamente al territorio di “sa Jara” (Parco della Jara), caratterizzato dai boschi di lecci e sughero e da una ricca macchia mediterranea.

Fonte: http://www.flickr.com/photos/eg65

Comments