Come arrivare in Sardegna? (parte II)

Il modo più comodo e veloce per arrivare in Sardegna è quello di prendere l’aereo. Gli aeroporti più importanti sono quelli di Cagliari (Elmas), Olbia (Costa Smeralda) e Alghero (Fertilia). Un altro scalo, quello di Tortolì-Arbatax (Ogliastra), al momento non è operativo.

Le principali società che offrono questo servizio e volano dal continente verso l’isola sono Alitalia, AirOne e Meridiana. Quest’ultima è la compagnia locale. Meridiana viaggia da Milano (Linate) verso Cagliari, Alghero e Olbia. Copre anche le tratte da Verona, Bologna, Torino e naturalmente Roma (Fiumicino). La compagnia di bandiera nazionale, Alitalia, aggiunge Palermo a Roma e Milano tra i voli effettuati. AirOne, compagnia lowcost, parte da Milano, Pisa e Venezia. Quest’ultima tratta è offerta anche dalla spagnola Volotea che, all’iniziale tratta veneta di qualche anno fa, ha aggiunto anche i voli da Ancona, Brindisi e Palermo.

Le tariffe aeree sono spesso molto convenienti se si decide, come per il discorso fatto nell’articolo sui traghetti per la Sardegna, di prenotare con forte anticipo. Risparmiare con i biglietti aerei è possibile se ci si affida alla compagnia Ryanair, forse la più apprezzata dai giovani, tanto per il numero di tratte messe a disposizione, tanto per i prezzi dei biglietti praticati; Milano, Roma, Bari, Verona, Venezia e Pisa sono collegate sia a Cagliari che ad Alghero: a queste si affiancano anche Trieste, Cuneo, Genova, Pescara e Trapani. Alghero è raggiungibile anche da Parma e Ancona.

Le difficoltà che incontrano i sardi per spostarsi dall’isola o per tornarci di tanto in tanto, sono limitate grazie alla cosidetta “continuità territoriale“, conosciuta anche come “tariffa residenti“; si tratta di un tentativo di garantire degli spostamenti meno onerosi per chi, data la collocazione geografica, sarebbe oltremodo penalizzato. In questo senso le compagnie non si comportano tutte allo stesso modo. Se è vero che Meridiana applica questa tariffa particolare a tutti i sardi, è anche vero che Alitalia, invece, richiede che questi ultimi siano anche ivi residenti.

Per prenotare il vostro viaggio per la Sardegna vi rimandiamo ai siti ufficiali delle compagnie:
Ryanair
Alitalia
Meridiana
Airone
Volotea

Comments