Come raggiungere la Sardegna dalla Svizzera

arrivare in Sardegna dalla SvizzeraGli svizzeri amanti della Sardegna hanno di che rallegrarsi, le possibilità di spostamento verso la splendida isola al centro del Mediterraneo sono, infatti, molteplici:

AEREO
Diverse sono le compagnie aeree che offrono voli dalla Svizzera verso la Sardegna, tra queste possiamo annoverare la Darwin Airlines e la low cost easyJet. Darwin Airlines, vettore svizzero della compagnia aerea Etihad Regional, offre voli da Lugano e da Ginevra verso Cagliari, il capoluogo sardo situato a sud della costa, e verso Olbia, collocata a nord dell’isola a poca distanza dalla celebre Costa Smeralda.

Dal 6 giugno al 26 settembre saranno operativi i voli verso Cagliari, mentre dal 7 giugno al 27 settembre sarà possibile raggiungere anche l’aeroporto di Olbia-Costa Smeralda. Le tratte avranno frequenza settimanale con partenze nel fine settimana. EasyJet Airline Company Limited, compagnia britannica a basso costo, offre da diverso tempo voli stagionali in partenza da Basilea e da Ginevra verso gli aeroporti di Olbia e di Cagliari. Le tratte avranno inizio dal 2 aprile (3 aprile per i voli da Basilea verso Olbia) e termineranno a fine ottobre (voli da Basilea) e inizio novembre (voli da Ginevra).

AUTO E TRAGHETTO
Coloro che non vogliono rinunciare all’auto per la loro vacanza in Sardegna possono utilizzare il mezzo proprio per raggiungere la penisola, per poi imbarcarsi in uno dei traghetti offerti dalle diverse compagnie locali come Tirrenia, Moby Lines o Sardinia Ferries. In auto numerosi sono i collegamenti disponibili con l’Italia, il principale e più conosciuto è l’autostrada del San Gottardo, che connette la tratta da Basilea a Chiasso. Sarà necessario pagare un pedaggio (vignetta) per l’utilizzo dell’autostrada. Una volta in Italia, la stazione marittima più vicina e facile da raggiungere è quella di Genova, che è anche la più lontana dalla Sardegna con tempi di percorrenza dei traghetti intorno alle 12 ore. In alternativa, si può proseguire fino ai porti di Livorno o di Civitavecchia. Per ulteriori informazioni circa gli orari, i prezzi e i tempi di viaggio visitate la pagina dedicata ai traghetti Sardegna.

TRENO
Per chi invece preferisce viaggiare in treno, le FFS (ferrovie federali svizzere) offrono un’ampia gamma di soluzioni: i treni Euro-City collegano infatti giornalmente Zurigo, Basilea, Berna e Ginevra con Milano e con le altre principali città italiane. Maggiori info disponibili qui: scoprire l’Italia con il treno.

Andiamo adesso brevemente a scoprire le due città della Sardegna che ospitano i principali porti e aeroporti della regione:

Cagliari, candidata a capitale europea della cultura 2019, costituisce la meta ideale per coloro che vogliono trascorrere le vacanze in una località costiera ma senza rinunciare all’arte e alla cultura. La città di Cagliari infatti è ricca di musei, chiese antiche e siti archeologici. Sorge su 7 colli, particolarità morfologica del territorio che condivide solo con Roma, Lisbona e Istanbul ed è, con le sue zone umide protette, luogo di nidificazione permanente dei meravigliosi fenicotteri rosa. Cagliari, è inoltre molto vicina a tante altre destinazioni balneari molto rinomate come Villasimius e Costa Rei.

Olbia, deliziosa città nota principalmente grazie alla sua vicinanza a Porto Rotondo e alla famosa Costa Smeralda. Da Olbia è inoltre possibile raggiungere in meno di due ore di macchina località altrettanto celebri come Alghero, destinazione turistica ben consolidata con le sue stradine acciottolate tipiche dell’epoca romana e le sue architetture e Bosa, conosciuta per la sua cucina di pesce e i suggestivi fabbricati sul Temo.

Per ulteriori informazioni circa le destinazioni di Cagliari e Olbia, la regione Sardegna e le possibilità di sistemazione in Sardegna vi invitiamo a consultare il nostro portale Sardegna.com e a non esitare a contattare il nostro staff multilingue che sarà pronto ad assistervi e a consigliarvi nella scelta della vacanza.

Mappa Sardegna - Svizzera

Comments