Sagra dello zafferano in Sardegna, prodotto D.O.P.

È la parte sud ovest della Sardegna a possedere una delle spezie più pregiate e più conosciute a livello internazionale: lo zafferano. E sarà San Gavino Monreale a ospitare la XXI Mostra regionale dello zafferano D.O.P. di Sardegna, che si svolgerà da venerdì 11 a domenica 13 novembre. La sagra è inserita nel circuito di AgriColtura, un percorso enogastronomico organizzato dalla provincia del Medio Campidano, che vuole idealmente collegare i suoi 28 comuni per creare un iter coerente, teso a valorizzare la cultura gastronomica della terra sarda, vero patrimonio nazionale. (altro…)

Giallo Zafferano: l’oro nel piatto!

Forse non tutti sanno da dove si ricava lo zafferano e forse alcuni credono che si tratti di una qualche sostanza chimica, creata in laboratorio, che ha l'unico scopo di colorare alcuni dei nostri piatti tradizionali. Ma la realtà non è questa lo zafferano è una pianta dalla quale nasce un bel fiore il cui colore varia dal lilla chiaro al viola purpureo. All'interno della sua corolla si trovano, al termine di un filamento bianco, 3 stimmi di colore rosso vivo, e proprio da questi ultimi si ricava lo zafferano. Tali stimmi contengono una sostanza solubile, la crocina, che tinge di giallo le nostre pietanze dando loro un gusto particolare e molto apprezzato nelle cucine di tutti i paesi del mondo. Lo zafferano quindi se non adulterato o sofisticato con altri componenti, è un prodotto totalmente naturale.

San Gavino Monreale, un importante centro del Medio Campidano 7 km a sud di Sardara, fornisce il 70% della produzione nazionale di zafferano e ogni anno a Novembre ospita la Sagra Regionale dello Zafferanno.

(altro…)